BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

GAMBA AMPUTATA/ Assorbente interno causa sindrome da choc tossico, la denuncia della modella

Ha subito l'amputazione di una gamba e adesso rischia di perdere anche l'altra, tutta colpa di un assorbente interno che le ha causato uno shock tossico ecco di cosa si tratta

Foto da FacebookFoto da Facebook

Lauren Wasser, una modella americana, ha perso una gamba. Colpa di uno shock tossico causato da un assorbente, dal punto di vista medico causato dal batterio Staphylococcus aureus che ha provocato prima una infezione alla gamba destra poi la cancrena finendo a essere costretta ad amputare l'arto. E' successo nel 2012 quando la ragazza ha perso i sensi e quando si è risvegliata si è trovata in tali condizioni. Adesso, tre anni dopo, ha deciso di fare causa all'azienda produttrice del tampone Kotex Natural Balance, la Kimberly Clark Corporation. Sulle confezioni del tampone, dicono gli avvocati, non è specificato il tipo di contro indicazione a cui si può andare incontro. Purtroppo per lei oggi tre anni dopo rischia l'amputazione anche dell'altra gamba e soffre di dolori molto forti. 

© Riproduzione Riservata.