BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

STUDENTI MUSULMANI / Gran Bretagna, il giurista pakistano: lezioni obbligatorie su pace e lotta al terrorismo

Il Dottor Muhammad Tahir – ul – Qadri, un politico e studioso islamico pakistano, ha detto che si dovrebbero tenere lezioni sulla pace e lotta al terrorismo

foto:Infophoto foto:Infophoto

Il Dottor Muhammad Tahir – ul – Qadri, giurista e studioso pakistano, ha detto che si dovrebbero tenere lezioni sulla pace, lotta al terrorismo e deradicalizzazione, dovrebbero, infatti, secondo lo studioso, fare parte del programma di studi nazionale nelle scuole statali. Un programma che dovrebbe essere obbligatorio per tutti gli studenti musulmani e facoltativo per i non musulmani. “Dobbiamo cercare di influenzare le generazioni – ha detto Qadri – e condannare l’atto di estremismo e gli atti di terrorismo ovunque siano”. Intanto David Cameron ha fatto un importante discorso a Bratislava, in Slovacchia, la scorsa settimana, per chiedere di più alla comunità musulmana per fermare la radicalizzazione. "Tutte le scuole devono promuovere attivamente i valori britannici fondamentali della democrazia, dello Stato di diritto, la libertà individuale, e il rispetto reciproco e la tolleranza per quelli di diverse fedi e credenze”, ha detto il portavoce del Dipartimento dell’Istruzione britannico. E ha aggiunto: “Dal 1 ° luglio tutte le scuole avranno l'obbligo di legge per evitare che gli alunni vengano trascinati in terrorismo - questo include la salvaguardia contro la radicalizzazione e di controllo dei relatori che ne derivano in a scuola." (Serena Marotta)

© Riproduzione Riservata.