BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ATTACCO TERRORISTICO/ Tunisia, strage di turisti: arrestato un terrorista, è uno studente

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Immagine di archivio  Immagine di archivio

ATTACCO TERRORISTICO IN TUNISIA STRAGE DI TURISTI - Un primo bilancio dell'attacco di oggi: 28 morti e 36 feriti. Tra le vittime turisti di nazionalità inglese, tedesca e belga. Una strage provocata non si sa ancora esattamente da quanti terroristi arrivati sulla spiaggia del resort con un gommone. Un terrorista è stato ucciso e un secondo arrestato, portato via a stento dalle forze dell'ordine tra la folla che voleva linciarlo. Il terrorista arrestato è molto giovane, è uno studente universitario. Il presidente tunisino Essebsi ha lanciato un drammatico messaggio: "Nello stesso giorno e nella stessa ora, sia la Francia che il Kuwait sono stati bersaglio di un attentato simile. E' la prova che occorre una strategia globale e che tutti i paesi democratici devono unire le loro forze".

ATTACCO TERRORISTICO IN TUNISIA STRAGE DI TURISTI - Immagini sconvolgenti quelle della strage sulla spiaggia tunisina, dove sono stati massacrati molti turisti, sembra in maggior parte inglesi e tedeschi. Secondo le prime testimonianze i terroristi, tre o quattro, sarebbero arrivati con un gommone dal quale sono scesi sparando all'impazzata tra la gente che era sdraiata sui lettini e sotto agli ombrelloni. Nella zona due i resort affollati di turisti europei, il più colpito è il Riu Imperial Aarhaba di Port El Kantaoui. Al momento risulta un solo terrorista ucciso mentre degli altri si sono perse le tracce. Oggi giornata sanguinaria di terrorismo globale: sedici morti in un attentato in una moschea del Kuwaut, uno in Francia e ben 27 in Tunisia. L'Isis aveva promesso attacchi sanguinari nel mese di Ramadan.

ATTACCO TERRORISTICO IN TUNISIA STRAGE DI TURISTI - Sarebbero almeno ventisette le persone rimaste uccise in un attacco terroristico di matrice islamica a un resort tunisino. Tra i morti anche sette turisti in maggioranza inglesi, ucciso anche uno degli attentatori mentre il secondo sarebbe riuscito a fuggire. I terroristi sono arrivati sulla spiaggia del resort armati di kalashnikov, sono intervenute le forze di sicurezza ingaggiando con loro un sanguinoso conflitto a fuoco. I turisti hanno cercato di fuggire rifugiandosi nelle loro stanze. Secondo le autorità lo Stato islamico aveva annunciato una serie di attentati in occasione del mese di Ramadan.

ATTACCO TERRORISTICO IN TUNISIA STRAGE DI TURISTI - Nuovo episodio di violenza terroristica in Tunisia dopo la strage al museo di Tunisi. Alcuni miliziani islamici hanno infatti sferrato un attacco a un hotel normalmente usato in particolare da turisti inglesi, a circa 140 chilometri a sud di Tunisi, nella città di Sousse nel golfo di Hammamet. Uomini armati hanno cercato di introdursi nell'hotel e sulla spiaggia facendo scoppiare un conflitto a fuoco con le guardie di sicurezza che sarebbe ancora in corso. I turisti che si trovavano in spiaggia sono stati rimandati nelle loro camere mentre veniva lanciato un allarme bomba. Le notizie che provengono dal luogo sono ancora confuse, sembra ci siano almeno sette morti, ma la notizia è da confermare. Un terrorista sarebbe stato ucciso. L'attacco arriva solo poche ore dopo di quello in Francia dove due terroristi hanno cercato di far saltare una azienda produttrice di gas.



© Riproduzione Riservata.