BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

MATRIMONI GAY/ Uomo e donna, una Verità che nessuna Corte suprema può scalfire

InfophotoInfophoto

Ecco, così funziona la "mentalità comune". Si perde di vista la verità delle cose e si perde la libertà senza neanche accorgercene. 

Se qualcuno avesse dei dubbi rispetto all'esistenza del "potere", rispetto alla capacità di persuasione che "il mondo" ha, provi a riflettere un momento sul fatto che oggi l'1,6 per cento del popolo americano è riuscito a ribaltare quello che per decine di migliaia di anni l'umanità ha sempre ritenuto vero.

Oggi quella formichina di popolazione è riuscita a rimpiazzare Dio. Perché è tutta qui la radice di questa lotta: la pretesa di essere il proprio Dio. 

Io non sono Dio, e non ho risposte adeguate. Io sono un uomo. E mia moglie è una donna. Continuiamo a testimoniare la verità della vita, dovessimo farlo anche contro la legge. E' la verità che ci rende liberi, non la legge.

© Riproduzione Riservata.

COMMENTI
27/06/2015 - Grazie per il bellissimo articolo! (Giuseppe Crippa)

A mio avviso la democrazia americana resta pur sempre una vera democrazia ed è in grado di correggere i propri errori. Mi auguro che Lei, caro Maniscalco, abbia potuto conseguire la cittadinanza dopo così tanti anni di permanenza negli States: se sì, l’anno prossimo voti per un nuovo Presidente!