BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ISIS/ Jihadista si fa un selfie e gli americani lo bombardano: aveva dimenticato la geolocalizzazione

Pubblicazione:venerdì 5 giugno 2015

Foto da Internet Foto da Internet

La mania del selfie contagia anche i i miliziani dello stato islamico. Immediatamente dopo aver postato la foto sulla Rete però il miliziano ha pagato caro il suo gesto di narcisismo: tre missili americani gli sono piombati addosso uccidendo lui e altri jihadisti di una base Isis in Siria. Lo ha fatto sapere il generale americano Carlise che non è entrato nei dettagli dell'operazione, ma è facile capire che evidentemente il miliziano ha dimenticato di togliere la localizzazione sul suo cellulare e quindi è stato facilmente individuato. E pensare che nei mesi scorsi i grandi capi dello stato islamico avevano emesso un editto in cui vietavano l'uso degli iPhone ai miliziani intenti in combattimenti per evitare appunto situazioni del genere. Ma tutto il mondo è paese, evidentemente…



© Riproduzione Riservata.