BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

A.Saudita: Ue, inaccettabili punizioni corporali per blogger Badawi

Bruxelles, 8 giu. - (AdnKronos) - "Le punizioni corporali sono inaccettabili e contrari alla dignità umana. La Ue ribadisce alle autorità saudite la richiesta di sospendere ogni ulteriore punizione corporale per Raif Badawi". Lo afferma un portavoce dell'alto rappresentante Ue per gli Affari esteri, Federica Mogherini, dopo che la Corte suprema dell'Arabia Saudita ha confermato 10 anni di carcere e mille frustate per il blogger Raif Badawi.La Ue, continua il portavoce, "continuerà in ogni modo a coinvolgere l'Arabia Saudita nel dialogo sulla necessità di riconoscere e rispettare la libertà di parola per tutti".