BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

ARABIA SAUDITA/ Ragazze e ragazzi ballano insieme: condannati a scavare tombe

Sorpresi a ballare insieme giovani donne e uomini in Arabia Saudita sono stati condannati con pene alternative alla prigione: dovranno scavare le tombe al cimitero

foto:Infophotofoto:Infophoto

Sorpresi a ballare insieme, giovani donne e uomini in Arabia Saudita sono stati condannati con pene alternative alla prigione. Secondo la legge islamica della sharia, è vietato infatti a uomini e donne di ballare insieme. Lo scorso novembre, il Consiglio superiore della magistratura saudita ha istituito pene alternative al carcere, tra queste ci sono lavori in case per anziani, il rituale lavaggio dei cadaveri, scavare tombe e fornire servizi presso i centri di riabilitazione. Da qui le pene scelte per i ragazzi sorpresi a ballare insieme: le giovani dovranno visitare i malati ricoverati in ospedale, i ragazzi invece scavare tombe al cimitero. È accaduto a Gedda, in Arabia Saudita, dove il tribunale ha inflitto le pene ai giovani che hanno violato la legge. In particolare, le ragazze faranno visita a dieci pazienti ricoverati in terapia intensiva e i ragazzi dovranno scavare cinque tombe ciascuno. (Serena Marotta)

© Riproduzione Riservata.