BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

GERMANIA/ Sparatoria in una città della Baviera, uccise due persone. Preso l'assassino

Due persone sono rimaste uccise in una cittadina del sud della Germania in Baviera, un uomo a bordo di una macchina ha aperto il fuoco contro i passanti

Immagine di archivioImmagine di archivio

Sarebbe stato arrestato l'autore della sparatoria. La polizia che aveva immediatamente aperto una caccia all'uomo lo ha fermato in una stazione di servizio poco distante dalla città di Ansbach, nei cui pressi l'uomo, per ragioni ancora tutte da chiarire, ha ucciso due persone e cercato di colpirne altre sparando tra la folla.

Sarebbero due le persone rimaste uccise ad Ansbach, una cittadina della Baviera tedesca. Secondo le prime ricostruzioni un uomo a bordo di una Mercedes armato di una pistola ha aperto il fuoco contro i passanti a caso, sparando nel mucchio. I morti sono una anziana di 84 anni e un uomo che si trovava in bicicletta. Al momento non si sa nulla del folle gesto, né i motivi della tentata strage, ogni ipotesi è aperta anche quella del terrorismo. L'uomo, a bordo di una Mercedes cabrio color argento è per adesso riuscito a fuggire. 

© Riproduzione Riservata.