BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

RAGAZZA IN BIKINI/ Francia, picchiata da una gang forse di islamici

Pubblicazione:

Immagine di archivio  Immagine di archivio

La Francia insorge contro un episodio di violenza al momento inspiegabile anche se si sospetta che gli autori possano essere un gruppo di islamici. Una ragazza che che prendeva il sole in bikini in un parco pubblico nella città di Reims è stata aggredita e picchiata violentemente da un gruppo di giovani, tra cui anche alcune ragazze. Cinque persone di età compresa fra i 16 e i 24 anni tra cui due ragazze di 16 e 17, sono state fermate dalla polizia, tre di loro dovranno apparire in tribunale il prossimo settembre. La ragazza stava prendendo il sole con delle amiche quando una giovane si è avvicinata e l'ha insultata per aver "esposto il proprio corpo in modo immorale in un posto pubblico". La giovane ha risposto  e in quel momento sono arrivati gli altri che hanno cominciato a malmenarla fino a quando sono intervenuti alcuni passanti. I social network francesi hanno lanciato una campagna invitando le persone a mandare loro fotografie in costume da bagno in luoghi pubblici, in protesta contro l'aggressione.



© Riproduzione Riservata.