BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

IL GIUDICE E IL DETENUTO/ Video: si riconoscono in aula di tribunale, il pianto del carcerato

Un detenuto e un giudice si ritrovano in aula di tribunale: erano compagni di classe. Era il migliore di tutti e adesso è in prigione, commenta il giudice, ecco di cosa si tratta

Immagine di archivioImmagine di archivio

Storia a dir poco commovente quella capitata in un'aula di tribunale di una città della Florida negli Usa. Era in corso un processo come tanti, un uomo accusato di furto con scasso, rapina e resistenza all'arresto. Mindy Glaze, il giudice, fissa la cauzione in 43mila dollari. Poi guarda l'uomo, tale Arthur Booth, e gli chiede: ma lei ha frequentato le scuole medie alla Nautilus? L'uomo capisce chi è il giudice: una sua ex compagna di scuola, e scoppia a piangere. Il giudice si rivolge alle persone presenti: "Mi dispiace vederla qui, mi chiedo cosa le sia successo. Era il più dolce di tutti i ragazzi alle scuole medie, era il migliore di tutti. Giocavamo insieme a football, e guardate cosa è successo". Quindi lo saluta: spero che potrà cambiare strada, di triste in questa storia c'è solo che siamo tutti e due invecchiati: "Spero che possa superare tutto questo e rifarsi una vita".

© Riproduzione Riservata.