BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Mullah Akhtar Mansour / Nuovo leader dei talebani e successore del Mullah Omar

E' il Mullah Akhtar Mansour il nuovo leader dei talebani e successore del Mullah Omar che sarebbe effettivamente morto due anni fa in un ospedale del Pakistan per una malattia

Il Mullah Omar Il Mullah Omar

Il Mullah Omar, simbolo dei talebani afghani, è davvero morto due anni fa in un ospedale del Pakistan. Dopo le indiscrezioni diffuse dall’intelligence afghana, la conferma sarebbe arrivata proprio dai talebani. "Omar è morto in ospedale nel 2013 a seguito di una grave malattia", ha fatto sapere ai media di Kabul Abdul Hassib Seddiqi, portavoce del Dipartimento nazionale per la sicurezza (Nds) afghano. Il consiglio dei talebani afghani avrebbe anche già eletto il successore, il Mullah Akhtar Mansour. La notizia è stata inizialmente pubblicata dal Wall Street Journal e poi confermata da una fonte talebana citata dal quotidiano pachistano "The Express Tribune". Il nuovo numero due sarebbe invece Sirajuddin Haqqani, noto come Khalifa.

© Riproduzione Riservata.