BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ABORTO SELETTIVO/ India, chiusa clinica che praticava interruzioni solo su bambine

Chiusa una clinica privata in India che praticava aborti selettivi su nascituri femmine si determinava il sesso del feto e si procedeva poi all'aborto ecco di cosa si tratta

Immagine di archivio Immagine di archivio

L'aborto selettivo è ancora oggi praticato in molti paesi orientali,  in quanto si vogliono soprattutto figli maschi per svariati motivi. Nonostante sia fuori legge, in India una clinica che determinava il sesso dei nascituri praticando poi di conseguenza l'aborto in caso di femmine, è stata chiusa e il personale arrestato. L'operazione è stata possibile grazie alla denuncia di una donna che era stata portata nella clinica dal marito e quindi obbligata ad abortire perché la figlia che aspettava era femmina. Nella clinica venivano donne anche dagli stati vicini e l'affluenza era molto alta: una volta che si determinava che il feto era di sesso femminile, si procedeva con l'aborto.

© Riproduzione Riservata.