BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

SELFIE STICK/ Ucciso da un fulmine attirato dal bastone per autoscatti

Un uomo che stava facendo trekking sulle montagne del Galles è stato ucciso dalla scarica di un fulimine attirata dal bastone per selfie che portava con sé, ecco di cosa si tratta

Immagine di archivioImmagine di archivio

Scattarsi un selfie, come spesso è già accaduto, può essere pericoloso: c'è gente che si è ammazzata magari mentre guidava la macchina o in altre occasioni. Il bastone a cui si attacca il cellulare in modo da farsi dei selfie, il cosiddetto selfie stick, ancora più "artistici" può essere ancora più pericoloso. Lo dimostra quanto accaduto a un turista inglese che si trovava in gita sulle montagne del Galles nel Breacon Beacon. Il bastone ha infatti attirato un fulmine che lo ha ucciso sul colpo. Il bastone, come si legge in un articolo pubblicato sul Telegraph, avrebbe reso la scarica ancora più potente, da 100mila a un miliardo di volt. Mai infatti avere in mano oggetti metallici come un ombrello o una piccozza da montagna quando si scatena un temporale.

© Riproduzione Riservata.