BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

FECONDAZIONE / La Cina vieta alle donne single di congelare gli ovuli

La Cina vieta alle donne single di congelare gli ovuli. Anzi, se non si hanno figli e non si è sposati prima dei 27 anni, si guadagna l’appellativo di “donna avanzo”. 

foto Infophotofoto Infophoto

La Cina vieta alle donne single di congelare gli ovuli. Anzi, se non si hanno figli e non si è sposati prima dei 27 anni, si guadagna l’appellativo di “donna avanzo”. Un problema che non sussiste per le vip cinesi che si rivolgono alle costosissime cliniche straniere, ma che rimane per tutte le altre donne. Intanto, dopo circa trent’anni di legge sul figlio unico, adesso il governo cinese corre ai ripari perché si è accorto che non ci sono abbastanza giovani per guidare la crescita del PIL e accudire gli anziani. Per questo motivo sta incoraggiando le donne ad avere il secondo figlio, presto, senza posticipare la maternità. Per questo la decisione di non permettere di congelare le uova, proprio perché stava diventando un ostacolo. Nel paese, a causa della legge che ha determinato l’aborto selettivo delle bambine, ci sono 33 milioni di uomini in più rispetto alle donne. Intanto, il governo cinese dice di agire per impedire il commercio illegale sul congelamento delle uova. Ma se la legge dovesse rimanere in vigore, toglierebbe alle donne la possibilità di scegliere quando avere un figlio, aspettando la persona giusta. (Serena Marotta)

© Riproduzione Riservata.