BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

LA FOTO / Due palestinesi proteggono una poliziotta israeliana

Una poliziotta israeliana è stata protetta da due uomini palestinesi mentre veniva bersagliata dai coloni israeliani con i sassi. La vicenda è stata raccontata dall’ “Indipendent”.

La foto che circola su Twitter La foto che circola su Twitter

Una poliziotta israeliana è stata protetta da due uomini palestinesi mentre veniva bersagliata dai coloni israeliani con i sassi. La vicenda è stata raccontata dall’ “Indipendent”. Un caso che ha suscitato clamore, visto che a difendere la donna non sono stati i suoi connazionali ma due uomini palestinesi. Ad immortalare la scena, uno scatto del fotografo del giornale israeliano “Yedioth Ahronoth” Shaul Golan. Gli scontri si sono verificati all’insediamento di Aish Kedesh e al villaggio palestinese di Kusra. "Pur essendo normale che le forze dell'ordine si identifichino più con i propri connazionali, le procedure che riguardano l'applicazione della legge in situazioni che coinvolgono israeliani violenti devono essere definite con chiarezza e implementate con coerenza", ha detto l’associazione RHR. L’agente bersagliata dai sassi da parte dei coloni è stata soccorsa e protetta dai due uomini, uno dei quali si chiama Zakaria Sadah, un collaboratore del gruppo Rabbis for Human Rights (RHR), ovvero un’associazione umanitaria israeliana. (Serena Marotta) 

© Riproduzione Riservata.