BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ISIS / Decapitato archeologo capo di Palmira. Khaled Asaad avea 82 anni

Decapitato in piazza dai jihadisti l’archeologo Khaled Asaad. Il suo cadavere è stato appeso ad una colonna nell’antica città siriana di Palmira. L'uomo aveva 82 anni. 

foto Infophoto foto Infophoto

Decapitato in piazza dai jihadisti l’archeologo Khaled Asaad. Il suo cadavere è stato appeso ad una colonna nell’antica città siriana di Palmira. L’uomo, 82 anni, era stato arrestato e interrogato per oltre un mese dai militanti musulmani sunniti. Prima del loro arrivo prima era riuscito a nascondere in un posto segreto centinaia di statue. Forse anche questo può aver contribuito alla sua uccisione. Noto per diversi lavori scientifici su Palmira, che sono stati pubblicati su riviste archeologiche internazionali, negli ultimi decenni aveva fatto missioni archeologiche statunitensi, francesi, tedesche e svizzere. Oggi la sua esecuzione, avvenuta davanti a una decina di persone, come ha fatto sapere il direttore delle Antichità e dei musei siriani, Maamoun Abdulkarim. (Serena Marotta)

© Riproduzione Riservata.