BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

INGLESI NAZISTI / Ecco come una coppia di britannici aiutava i tedeschi durante la seconda guerra mondiale

Pubblicazione:

foto Infophoto  foto Infophoto

Un rapporto di Intelligence del marzo 1943 ha spiegato come una coppia di inglesi, Ronald e Rita Creasy, hanno fornito informazioni utili ai tedeschi durante la seconda guerra mondiale. Sono stati trovati file segreti che dimostrano come i cittadini britannici sostenevano i nazisti durante la guerra. Avrebbero inoltre offerto rifugio alla spie tedesche, ma sono stati catturati, quando è stata ritrovata una cartolina di Natale inviata al leader fascista Oswald Mosley. Il rapporto diceva: “Offrivano loro aiuto perché sapevano che se Hitler avesse perso la guerra, allora anche Mosley avrebbe perso. Facevano di tutto per portare Mosley al potere, di conseguenza erano disposti ad aiutare la Germania”. Il rapporto prosegue: "I Creasys erano disposti a affittare camere agli agenti tedeschi in caso di emergenza, o in alternativa di accettare come ospiti paganti". Questi file sono stati declassificati un anno fa. Lo storico ufficiale del servizio di sicurezza ha detto che i Creasy sono stati vittime di un agente dell’MI5. "Nel 1943 Ronald Creasy ha offerto di fornire un alloggio sicuro sia per gli agenti che per i paracadutisti tedeschi sbarcati in Inghilterra. Come il resto della rete Jack Re, non aveva idea che il re passò la sua offerta non alla Gestapo, ma di MI5”, ha affermato lo storico. (Serena Marotta)



© Riproduzione Riservata.