BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

FURTO DI CADAVERE/ Stati Uniti, il corpo di una ragazza sparisce poco prima della cremazione

Il corpo di una giovane venticinquenne in attesa di cremazione è stato rubato nel Texas, nessuno sa i motivi del gesto anche se si sopetta di qualcuno contrario alla cremazione

Immagine di archivioa Immagine di archivioa

Nessuno al momento sa spiegare i motivi dietro al furto del cadavere di Julie Mott, una  venticinquenne texana morta di malattia che stava per essere cremata dopo il servizio liturgico alla Mission Park Funeral Chapel di San Antonio. Qualche ora dopo in attesa della cremazione i dipendenti delle pompe funebri si sono accorti che la bara che conteneva i resti della giovane erano spariti. La stessa società che stava curando il funerale ha offerto  25mila dollari a chiunque sia in grado di dare informazioni, mentre la famiglia disperata chiede di riavere indietro il corpo della giovane. Non ci sono segni di infrazioni per cui si pensa che il corpo sia stato rubato durante le ore di apertura da qualcuno che non voleva che Julie venisse cremata.

© Riproduzione Riservata.