BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

NEONATO UCCISO/ Madre tiene il corpo in casa per tre mesi: arrestata

Pubblicazione:domenica 30 agosto 2015

Immagine d'archivio Immagine d'archivio

NEONATO UCCISO, LA MADRE TIENE IL CORPO IN CASA PER TRE MESI: ARRESTATA - Una donna americana di 28 anni, Christina M. Colantonio, è stata arrestata con l’accusa di aver ucciso il suo bimbo e di aver conservato il corpicino in casa per almeno tre mesi. E’ accaduto a Batavia, città statunitense nella contea di Genesee dello stato di New York, dove la ventottenne viveva insieme ad altri due figli. E’ stato un conoscente a dare l’allarme e ad avvertire la polizia dopo aver fatto visita alla donna e aver scoperto il cadavere del neonato nella sua abitazione. Ancora non si conoscono la cause del decesso del piccolo, ma secondo Todd Crossett del Batavia Police Department si tratta di omicidio. Si attendono i risultati dell’autopsia che verrà effettuata a breve presso il Monroe County Office of the Medical Examiner.



© Riproduzione Riservata.