BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

STATO ISLAMICO/ Libano 20mila jihadisti infiltrati nei campi profughi

Pubblicazione:

Immagine di archivio  Immagine di archivio

Secondo il ministro dell'educazione libanese, Elias Bou Saab, almeno 20mila jihadisti si sarebbero infiltrati tra il milione di profughi siriani fuggiti dal conflitto ospitati nei campi libanesi. Nel suo allarme anche la paura che questi terroristi cerchino di arrivare in Europa. Lo ha detto ieri incontrando il primo ministro inglese David Cameron che era in visita proprio nei campi profughi libanesi e giordani. Una percentuale del 2% dei profughi, ha aggiunto dicendo anche che alcuni di loro sono già attivi in Libano, con attacchi ai soldati dell'esercito da dentro i campi profughi. E' successo qualche tempo fa quando alcuni militari vennero rapiti da membri dell'Isis in Libano. Il ministro ha anche detto a Cameron che eliminare il presciente siriano Assad, come vogliono l'Inghilterra e le potenze occidentali, sarebbe un errore perché si verrebbe a creare un pericoloso vuoto nella regione che porterebbe a nuovo caos anche in Europa. 



© Riproduzione Riservata.