BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PIG GATE / Cameron travolto dallo scandalo: ecco cos'è. Spunta una sua foto con un maiale

Si chiama Pig Gate lo scandalo che starebbe travolgendo David Cameron, il premier inglese che in una biografia non ufficiale viene accusato di gioventù "bruciata" con droga e strani rituali

David Cameron (Infophoto) David Cameron (Infophoto)

Non si placa in Inghilterra lo scandalo del Pig Gate che vede coinvolto David Cameron. Ora nuovi aspetti della vicenda e commenti stanno venendo a galla in quello che si preannuncia avere un lungo seguito, soprattutto fra le file del partito conservatore inglese. Una collega del partito conservatore ha così commentato: "come punto primo la storia è spazzatura. Poi, secondariamente, se non lo è, che cosa cavolo ci cambia?” ed è questo il tono dei messaggi arrivati dagli altri politici inglesi come a sottolineare che la storia, anche se vera, non dovrebbe avere molta importanza. Intanto è spuntata fuori una foto con Cameron mentre tiene in braccio un maiale e questo naturalmente non ha fatto altro che aumentare le battute dei commentatori inglesi. Clicca qui per vedere la foto.

Pig Gate. Una presa in giro o un nuovo caso politico? Nelle ultime ore nel Regno Unito è scoppiato un nuovo scandalo, che questa volta coinvolge David Cameron, invischiato nelle notizie bomba che una biografia non autorizzata su di lui stanno propagandosi nell'opinione pubblica britannica, avvezza a questo tipo di informazione. Nella biografia non ufficiale del miliardario (ed ex finanziatore dei Tory, partito di Cameron) Lord Ashcroft dal titolo "Call Me Dave", vengono rivelati molti presunti segreti sull'adolescenza dell'attuale premier inglese, con dettagli su spinelli e strani rituali a sfondo sessuale con un maiale. Boom, evidentemente, se pensiamo poi che stiamo parlando della patria dei tabloid scandalistici che per una storia del genere stanno letteralmente impazzendo. In questo modo, riportano i media britannici, sembra che Lord Ashcroft si sia vendicato dell'esclusione da incarichi di rilievo dopo le elezioni del 2010. Il libro scandalo è una raccolta di testimonianze da parte di amici ed evidentemente anche molti nemici di David Cameron di quando frequentava l'università di Oxford. Ad esempio un suo compagno, James Delingpole, racconta come Cameron faceva parte del gruppo Flam Club e spesso fumavano erba insieme e non solo. Ma per entrare in un altro club della più celebre università inglese assieme a Cambridge la richiesta era decisamente più "peccaminosa": bisognava porre le proprie parti anatomiche private nella bocca di un suino morto. Ovviamente la rete si è scatenata con ironie di ogni genere per questa presunta rivelazione, con il Daily Mail che inoltre rincara la dose mettendo in risalto recenti foto di Cameron in visita ad alcune fattorie, intendo ad accarezzare e tenere in braccio dei maialini. Non a caso forse esce in questo momento quando dall'altra parte del fossato in Inghilterra alla guida del Labour sia arrivato un "moralizzatore" a tutto tondo come James Corbyn: si lascerà sfuggire l'occasione di sfruttare queste rivelazioni?

© Riproduzione Riservata.