BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

STATI UNITI/ Armi da fuoco: bambina di 2 anni uccisa da un altro bambino

Una bambina di due anni di età è stata amazzata con un colpo di pistola da un altro bambino mentre si trovava in casa con la amdre e unaltra donna, ecco di cosa si tratta

Immagine di archivioImmagine di archivio

Proprio mentre il presidente degli Stati Uniti Barack Obama annuncia misure contro le armi da fuoco saltando anche il parere del Congresso, si è consumata l'ennesima tragedia. E' successo a LaGrange, nei pressi di Atlanta. In una abitazione si trovavano due donne e quattro bambini, rispettivamente di 10, 3, 2 e un anno. Uno di loro ha trovato la pistola incustodita nella casa e pensando si trattasse di un giocattolo ha fatto fuoco contro gli altri bambini, uccidendo una bambina di 2 anni. Si tratta di Calvinyanna Sanders ed è stata colpita al petto. Obama intanto ha annunciato che limitare l'uso delle armo da fuoco è una prerogativa presidenziale che può essere varata anche aggirando il parere dei parlamentari. Il Congresso, a maggioranza repubblicana, non approverebbe mai alcuna misura che limiti la vendita e il possesso delle armi da fuoco.

© Riproduzione Riservata.