BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BAMBINO INDEMONIATO/ Nigeria, bimbo di 2 anni accusato di stregoneria. La foto

Pubblicazione:

Foto da Facebook  Foto da Facebook

La foto diffusa su facebook da una donna danese che vive in Nigeria occupandosi di attività benefiche sta facendo il giro di Internet. Hope ("speranza") è un bambino di soli due anni che per otto mesi ha vissuto abbandonato per la strada cibandosi di avanzi e spazzatura. La donna, Anja Ringgren Loven lo ha trovato mentre vagava per strada in condizioni disumane, sporco e ridotto pelle e ossa. Il bambino, come molti altri in Africa, è accusato di essere posseduto dai demoni ed è dunque stato abbandonato al suo destino. La donna lo ha prima nutrito poi avvolto in una coperta l'ha portato al più vicino ospedale. Anja Loven è la fondatrice dell'ente African Children's Aid Education and Development Foundation, associaizone che si occupa di aiutare i bambini accusati di stregoneria che spesso vengono non solo abbandonati ma anche uccisi dalle proprie famiglie. Sulla sua pagina facebook la donna ha spiegato come migliaia di bambini vengano accusati di essere indemoniati, torturati, uccisi e terrorizzati. La Loven ha anche chiesto aiuti economici e nel giro di due giorni ha ricevuto donazioni per il valore di un milione di dollari, soldi con cui adesso vuole costruire un ospedale per questi bambini.



© Riproduzione Riservata.