BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Primarie Usa 2016/ News, i risultati South Carolina e Caucus Nevada: democratici e repubblicani, sondaggi e favoriti (ultime notizie oggi 20 febbraio)

Primarie Usa 2016, verso i risultati di oggi 20 febbraio 2016: South Carolina e caucus Nevada tra repubblicani e democratici. Le ultime notizie sul voto americano, Trump e Clinton i favoriti

Hillary Clinton (Infophoto) Hillary Clinton (Infophoto)

PRIMARIE USA 2016, VERSO I RISULTATI: SOUTH CAROLINA E CAUCUS NEVADA: DEMOCRATICI E REPUBBLICANI, SONDAGGI E FAVORITI (NEWS, OGGI 19 FEBBRAIO) - Tutto pronto per il terzo round delle Primarie Usa 2016: oggi 20 febbraio 2016 l’America di due stati, Nevada e South Carolina, chiamati alle urne a scegliere il candidato presidente per Democratici e Repubblicani. Sul piatto una sfida che sul lato sinistro del Congresso Americano il classico ormai duello Hillary Clinton e Bernie Sanders, mentre sui Repubblicani pesano tanti criteri complessi con ogni stato che può ribaltare tanto visto nelle primarie precedenti. Si gioca tutto sul filo dei sondaggi che sono più scatenati che mai: dopo la discussione a distanza Papa Francesco-Donald Trump il miliardario candidato repubblicano alla presidenza degli Stati Uniti d’America perde qualcosina nei sondaggi con Ted Cruz che invece risale cavalcando l’onda “cristiana” che Trump inevitabilmente ha perso in questi ultimi giorni. Occhio all’outsider Marco Rubio che potrebbe giocare un ruolo forse ancora non decisivo ma che ponga basi per l’ancora lunghissima corsa alle primarie Usa 2016. In South Carolina i giochi sembrano dunque tra questi tre, mentre per quanto riguarda il caucus in Nevada i democratici vivono l’ormai eterna tra Bernie Sanders e Hillary Clinton, con la ex first lady che risulta super favorita in questo stato particolare. Andando ad approfondire i sondaggi, pare che Clinton sia in vantaggio nel raccogliere gli apprezzamenti di elettori non bianchi, mentre Sanders punta decisamente sulla parte più “conservatrice” tra i democratici e allo stesso tempo anche quelli più estremi in un gioco particolare che solo in America probabilmente può avvenire. Il recupero dello svantaggio però è decisamente accelerato in questi ultimi giorni, tutto a favore di Sanders che dai 25% di distacco ora è a solo 10%. Cambierà ancora qualcosa in queste ultime ore? Due stati ai seggi, i risultati qui in Italia arriveranno dalle prima ore della notte.

PRIMARIE USA 2016, VERSO I RISULTATI: DOVE PRIMARIE E DOVE CAUCUS? - Primo appuntamento insolito per queste Primarie Usa 2016 con repubblicani e democratici che si dividono nella modalità di voto per oggi, 20 febbraio 2016. Infatti i due stati protagonisti Nevada e South Carolina ma in maniera diversa a seconda dei partiti: il South Carolina vede infatti le primarie classiche per i Repubblicani con la sfida a più nomi contro Donald Trump, mentre in Nevada avviene lo stesso giorno il Caucus - modalità di voto non in urne elettorali ma con assemblee e congressi locali - dei Democratici con la sfida Clinton e Sanders sopra tutti. Per colmare la mancanza, il prossimo 23 febbraio si avranno le primarie democratici in South Carolina e il 27 febbraio avverrà il caucus dei repubblicani in Nevada, scambiando di fatto i ruoli presenti domani.

© Riproduzione Riservata.