BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MARIJUANA/ Le suore che coltivano cannabis, chi sono le Sisters of the Valley

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Le suore coltivatrici  Le suore coltivatrici

Va subito detto che non sono religiose appartenenti alla Chiesa cattolica, anche se a loro fa piacere farsi chiamare "sorelle" e indossare abiti simili a quelle delle suore. Sorella Darcy e sorella Kate si sono inventate il loro ordine religioso e vivono a Merced in California e tutti le chiamano le Sisters of the Valley. Hanno un modo particolare per pregare e avvicinarsi a Dio, ma d'altro canto anche i Beatles dicevano che farsi di erba ti permette di vedere Dio, magari seduto sul davanzale di una finestra. Così le due "suore" hanno impiantato una bella piantagione di marijuana la cui produzione viene impiegata per produrre unguenti e pomate a scopo terapeutico. Il che non è una novità, molti ospedali in tutto il mondo fanno uso di medicinali a base dei composti chimici presenti nella cannabis e che hanno capacità anti dolorifiche. In sostanza, come si sa, queste droghe alterano la percezione della realtà e hanno effetti più che altro sedativi. Adesso però nonostante la cannabis a scopo terapeutico sia legale in California dal 1996, sono sorti dei problemi. Dal 2015 infatti solo lo stato può produrre e vendere marijuana per scopi medicinali: addio attività commerciale delle suore? Le Sisters of the Valley hanno promesso ricorsi e controricorsi.. con l'aiuto di Dio.



© Riproduzione Riservata.