BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIETRO PANAMA PAPERS/ Lo scandalo che "piace" a Usa e Russia (con lo zampino della Germania)

Pubblicazione:

Panama, immagine dal web  Panama, immagine dal web

Nello stesso anno, il 2013, l'International Consortium of Investigative Journalists  (ICIJ), l'organizzazione indipendente di giornalisti che ha elaborato la enorme documentazione fornita allaSuddeutsche Zeitung, si è occupato dell'analisi di 2,5 milioni di documenti arrivati per posta elettronica a un giornalista australiano aderente al Consorzio, che stava da tre anni indagando su conti offshore connessi con uno scandalo locale. Per questa precedente esperienza e per la sofisticata tecnologia nell'analisi dei dati, il quotidiano tedesco si è rivolto all'ICIJ, anche se ci si può chiedere perché, data la natura dei dati, il giornale non abbia passato il tutto alle autorità. La presenza tedesca nei documenti è rilevante: secondo la Zeitung, migliaia di tedeschi hanno utilizzato i servizi della Mossack Fonseca (per inciso, Mossack è nato in Baviera), comprese 28 banche. La sola Deutsche Bank ha contribuito alla costituzione di 400 società offshore, anche se ha cessato questa attività da diversi anni.

Questo è un altro lato problematico della vicenda, perché molti di questi dati risalgono ad anni passati e non descrivono più eventi attuali, pur rimanendo intatto l'eventuale giudizio giuridico ed etico. D'altra parte, i documenti sono stati sotto elaborazione per più di un anno da parte di un considerevole numero di persone e  sembra piuttosto improbabile che nessuno, alla Mossack Fonseca o altrove, si sia accorto di questa enorme fuga di notizie e non sia ricorso ai ripari.

Comunque sia, un risultato sembra sia stato ottenuto, quello di risvegliare le "belle addormentate", cioè i vari governi, e spingerli a intervenire su questioni che, peraltro, conoscono già molto bene. A meno che il motto rimanga ancora: "ha da passà 'a nuttata!"

< br/>
© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.