BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

ERDOGAN/ Ex Miss Turchia condannata a 14 mesi di carcere per aver "insultato il presidente della Repubblica

Nuovo caso di censura e restrinzione delel libertà personali dove la ex Miss Turchia è stata condannata a quattordici mesi di carcere per un pometto satirico contro Erdogan

Immagine dal webImmagine dal web

Merve Buyuksarac, ex Miss Turchia nel 2006, è stata condannata a quattordici mesi di carcere con la condizionale per "insulti" nei confronti del presidente della Repubblica, Tayyip Erdogan. Se nel frattempo dovesse ripetere "il reato" dovrà scontare la pena in carcere. La donna, 27 anni, era stata arrestata per aver pubblicato una specie di poemetto satirico nei confronti di Erdogan su Instagram nel 2014 adattando le parole dell'inno nazionale turco appositamente. Lo avevo fatto perché mi sembrava divertente, non per insultarlo, si era difesa la modella. Il suo caso era finito dentro agli oltre 2mila casi di diffamazione registrati a partire dal 2014, quando Erdogan è diventato presidente della repubblica, grazie a una legge sempre ignorata che prevede il divieto di prendere di mira il capo dello stato. Da quando Erdogan è diventato presidente della Repubblica le libertà personali in Turchia sono sotto feroce attacco, con continui casi di arresti di giornalisti e personalità indipendenti.

© Riproduzione Riservata.