BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BOMBARDAMENTI DI ALEPPO/ E’ morto il fratellino di Omran, Alì aveva 10 anni

Pubblicazione:domenica 21 agosto 2016

Immagine dal web Immagine dal web

Non ce l’ha fatta Alì, il fratello di 10 anni di Omran, la foto del quale ha fatto il giro del mondo scuotendo le coscienze di milioni di persone. Omran è infatti il bimbo estratto vivo dalle macerie dopo l’ennesimo bombardamento sulla città martire di Aleppo in Siria, fotografato ricoperto di polvere e sangue mentre attende di essere medicato, solo e impaurito. Nel bombardamento è andata distrutta la sua abitazione e Alì, che era stato estratto ancora vivo, purtroppo è deceduto ieri sera. Fortunatamente invece è salava la sorellina dei due, di 11 anni. La notizia della morte di Alì è stata data dall’autore della foto che era all’ospedale con i bambini e confermata dal padre. I ribelli hanno dato la colpa del bombardamento ai russi che però hanno smentito. Nelle ultime tre settimane ad Aleppo sono rimasti uccisi trecento civili. Ad Aleppo, città originariamente di due milioni di abitanti, si sta consumando una tragedia uanitaria con pochi precedenti, simile a quanto accadde a Sarajevo negli anbni novanta.



© Riproduzione Riservata.