BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CASA DELL’ORRORE/ Usa, famiglie massacrate, uccisa anche una donna in stato di gravidanza

Pubblicazione:domenica 21 agosto 2016

Immagine dal web Immagine dal web

La scena del delitto è stata descritta dagli stessi poliziotti giunti sul luogo come una delle “più violente e orribili mai viste”: sei le persone uccise comprese una donna in stato di gravidanza. E’ accaduto nella cittadina di Citronelle in Alabama, nell’abitazione vivevano un fratello e una sorella con le rispettive famiglie. L’autore della strage, che ricorda come modalità quella tristemente famosa operata dai seguaci di Charles Manson a Los Angeles nel 1969 in cui fu uccisa anche l’attrice Sharon Tate in attesa di un figlio dal regista Roman Polanski, si è costituito da solo. Si chiama Derrick Dearman, ha 27 anni, e conosceva almeno una delle persone  uccise. Il motivo della strage al momento non è ancora noto, l’uomo è stato accusato di sei omicidi volontari. Incredibilmente una donna e un bambino sono sopravvissuti alla strage.



© Riproduzione Riservata.