BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

Belgio, esplosione in base militare aerea/ Ultime notizie: F16 prende fuoco durante manutenzione, un ferito

Belgio, esplosione in base militare aerea: prende fuoco un cacciabombardiere F-16. Danneggiato secondo mezzo e ferito un tecnico. Giallo sulle cause dell'incidente.

Belgio, esplosione in base militare aerea (Twitter)Belgio, esplosione in base militare aerea (Twitter)

Nel pomeriggio di oggi si è verificata in Belgio una esplosione in una base militare durante le operazioni di manutenzione. Un cacciabombardiere F-16 è andato letteralmente distrutto mentre un tecnico (e non due come era stato inizialmente rivelato dai media locali) sarebbe rimasto ferito in seguito alla deflagrazione. Le sue condizioni non sarebbero comunque definite gravi poichè non si tratterebbe di ustioni bensì di problemi all'udito. L'incidente si è verificato nella base militare aerea di Florennes, vicino a Givet. Qui, secondo quanto riferito dal quotidiano L'Ardennais sarebbe andato a fuoco per ragioni ancora poco chiare un F-16 e l'incendio avrebbe provocato l'esplosione che avrebbe coinvolto anche un secondo mezzo parcheggiato sulla base aerea. Secondo quanto reso noto dall'ufficio stampa della Difesa, non sarebbero ancora stati determinati i motivi che avrebbero portato al rovinoso incendio su una piattaforma esterna e per questo sarà condotta una indagine per fare luce sulle cause dell'accaduto. "Verrà condotta un'indagine per determinare la causa dell'incidente non ancora noto", ha dichiarato Didier Di Giovanni, comandante in carica della base di Florennes, ai microfoni della RTBF.

ESPLOSIONE IN BASE MILITARE AEREA A FLORENNES

I danni provocati dal grave incendio che si è scatenato questo pomeriggio nella base militare di Florennes, a pochi chilometri dalle Ardenne e da Givet, ammonterebbero a decine di milioni di euro. E' quanto riferito dai media locali in attesa della conferenza stampa che farà chiarezza sull'accaduto. L'incendio che ha poi provocato la terribile esplosione sarebbe avvenuto intorno alle 14.00 di questo pomeriggio. Almeno un altro aereo nei pressi dell'F-16 andato distrutto sarebbe stato coinvolto dalle fiamme. In seguito all'esplosione, un tecnico sarebbe rimasto ferito e prontamente soccorso sul posto dove è stato condotto in una camera iperbarica. La base di Florennes ospita numerosi mezzi aerei, circa una ventina di F-16 e con due squadroni, il 1 ° e il 350 °. In seguito al grave incidente almeno due mezzi sarebbero andati persi. Al momento l'Aviation Safety Directorate (ASD), l'unità responsabile per la sicurezza aerea e che si occupa delle inchieste sugli incidenti aerei, si sta occupando delle indagini avviate per fare luce sull'esplosione.

© Riproduzione Riservata.