BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

COMPUTER/ Apple, è ufficiale: Let's Mac Book il 14 ottobre. Rumors di un modello a soli 800 dollari

Pubblicazione:

apple_macbookR375_19set08.jpg

Countdown per i fan della Apple: il colosso di Cupertino ha ufficializzato la notizia che da settimana circolava sul web. Il 14 ottobre alle 10 a.m. ora americana, le 19 in Italia si terrà al Town Hall di San Francisco Let's Mac Book, l'evento in cui Steve Jobs presenterà al mondo i nuovi laptop del brand della mela morsicata. Occasione che terrà tantissimi appassionati e addetti ai lavori incollati al video. Si è parlato molto della line up dei laptop marchiati Apple, tante le “soffiate” sulla release dei vari modelli, sono circolate le foto del case, ipotesi piùo meno veritiere sulle features, ma quest'ultimo rumor non è meno interessante dei precedenti. Un laptop a 800 dollari.

I prezzi - Alcuni Apple Store retail in USA avrebbero ricevuto un listino prezzi di una nuova linea di portatili, e ci sarebbe una grande sorpresa: un portatile da 800 dollari. L’informazione giunge da una fonte che in passato si sarebbe rivelata attendibile: secondo questa fonte, gli Apple Store retail avrebbero ricevuto un listino contenente 12 prezzi diversi che vanno dagli 800 ai 3100 dollari. L’attuale offerta annovera 8 prezzi diversi, 3 MacBook che partono da 1099 dollari, 3 MacBook Pro e 2 MacBook Air. Fin’ora Apple ha sempre inviato la lista dei prezzi 10 giorni prima che i prodotti fossero immessi sul mercato. Le specifiche tecniche dei nuovi portatili non erano incluse nel foglio.

 

Cambio di target? - Un portatile da 800 dollari sarebbe il primo sotto i 1.000 dollari venduto da Apple, e potrebbe essere un segnale del cambio di target di vendita dell’azienda di Cupertino. Se questo portatile è un sub-laptop oppure un ultra-portable non è ancora dato saperlo, potrebbe essere un nuovo modello di MacBook dal prezzo estremamente aggressivo oppure un portatile completamente nuovo, presumibilmente legato al nuovo processo produttivo. Non resta che aspettare.

 

Dimensioni – Abbiamo già parlato di Brick e chipset Nvidia, oggi proponiamo una ricetta che Melablog riporta come rumor tipicamente à la Apple: prendere l’immagine contenuta nell’invito all’Evento del 14 ottobre, eseguire misurazioni spannometriche basandosi sul logo riportato in suddetta figura, infine stabilire che il nuovo Macbook ha un grandezza lievemente superiore ai precedenti modelli. E forse hanno ragione. Qualcuno si è davvero preso la briga di mettere sotto al microscopio il logo Apple, che ha dimensioni identiche in tutti i portatili, e di usarlo a mo’ di metro per saggiare le dimensioni del nuovo MacBook, la cui presentazione è attesa tra pochi giorni; l’osservazione di una immagine tanto scura ha portato a diverse conclusioni: il nuovo modello sembra essere leggermente più grande di un MacBook attuale ma più piccolo dei MacBook Pro da 15 e 17, mentre i bordi somigliano parecchio a quelli del MacBook Air. In particolare, se un MacBook odierno è lungo 32,5 cm ed un MacBook Pro 35,7 cm, il nuovo modello in arrivo avrebbe una lunghezza di circa 34,3 cm.

Come scrive il manifesto, “I riflettori si accendono sui notebook”. Non resta che aspettare.



© Riproduzione Riservata.