BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CELLULARI/ Ecco il Nokia 5800 Xpress Music. Sarà l'anti iPhone?

Pubblicazione:

cellulare_Nokia5800R375_3ott.jpg

Attraverso un evento in diretta da Londra e Singapore, Nokia ha finalmente lanciato ufficialmente il modello Nokia 5800 XpressMusic, chiamato anche Tube, cioè il dispositivo in risposta all’iPhone di Apple e a tutti gli altri smartphone di questo segmento di mercato. Il nuovo smartphone del colosso finlandese ha tutte le carte in regola per diventare l’oggetto di culto del prossimo anno. La società dovrebbe iniziare la commercializzazione entro dicembre, in tempo per Natale.

 

La musica - Il 5800 XpressMusic sarà uno dei modelli che Nokia proporrà nella formula Comes with Music: a Londra è stato annunciato l'accordo appena raggiunto con Emi, l'ultima major che mancava all'appello del Nokia Music Store, il negozio online già presente in 11 paesi (Italia compresa). Un catalogo di oltre 5 milioni di canzoni che saranno scaricabili su cellulare o pc, per 12-18 mesi (a seconda degli accordi). Utilizzando un codice PIN accluso al telefono si elimina il prezzo dai brani del music store e si può scaricare l'intero catalogo per tutto il periodo acquistato. I brani scaricati poi sono conservabili per sempre, nonché trasferibili a scelta da pc a telefono o viceversa. Il primo modello scelto per la formula musica inclusa è il vecchiotto 5310 XpressMusic: per ora disponibile solo in Gran Bretagna è nei negozi a 129,50 sterline, circa 190 euro con 12 mesi di download. Seguiranno il già citato 5800 e l'ex top di gamma N95 8GB. La sfida ad Apple, ma anche al nuovo Google Phone HTC con Android a bordo, è lanciata. Resta da vedere se e come risponderanno i concorrenti. I music phone Nokia nel mondo sono già 300 milioni. Se in futuro anche solo il 10% fosse un “musica inclusa”.

 

Caratteristiche - I l suo schermo è da 3,2 pollici utilizzabile con il pennino, la memoria espandibile, l’alta autonomia della batteria e la fotocamera da 3,2 Megapixel con ottica Carl Zeiss. 8GB di memoria (espandibili a 16), gestione di tutti formati di musica digitale (da Mp3 in giù), altoparlanti interni super-potenti (target giovane in vista), GPS (Nokia Maps). Altra risorsa in più: navigazione web con pieno supporto alla tecnologia Flash. La tastiera touchscreen da usare con le dita, con uno stilo o con un inedito plettro, nonché supporto al riconoscimento della scrittura a mano sullo schermo.

I punti mirati, corrispondenti tra l’altro alle debolezze della Mela, sono sintetizzabili in musica, funzioni e prezzo. Tramite il portale Comes With Music, che aprirà nel 2009, la società permetterà per 1 anno di scaricare la musica senza limiti. Il Tube ha funzioni che Apple nega da tempo: supporto agli MMS, registratore video, copia/incolla, Flash per il browser e altre. Prezzo: questo è il punto forte della strategia, solo 279 euro senza contratto, meno di molti altri telefoni della stessa fascia.

 

Linux nel futuro - Secondo alcuni analisti, Nokia starebbe puntando su Linux per equipaggiare i suoi futuri telefoni di fascia alta. Diversi sono gli indizi portati a carico di questa affermazione. Ben Wood, della CCS Insight, è convinto che Symbian non sia abbastanza potente per poter competere con iPhone e simili e che Linux sia il candidato migliore per vincere il confronto.

 

Curiosità – Il Nokia Tube è il telefono che Christian Bale ha usato quando ha vestito i panni dell'uomo-pipistrello nel film Batman il Cavaliere Oscuro.

 

NOKIA XPRESS MUSIC

 



© Riproduzione Riservata.