BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

OPEN SOURCE/ Dopo Ubuntu, versione 8.10 anche per Xubuntu

Pubblicazione:

xubuntu_opsourceR375_4nov08.jpg

Dopo Ubuntu e Kubuntu, eccola versione 8.10, aggiornatissima, anche per Xubuntu, la variante basata su Xfce, destinata ai computer un po' datati. Ossblog rivela che la nuova versione dell'open source, costruita sulle solide fondamenta di Xfce 4.4.2, presenta un ambiente desktop completo e dall’aspetto particolarmente curato, Xubuntu 8.10 introduce una serie importante di nuove caratteristiche.

 

Features - Abiword 2.6.4 offre un supporto migliorato ai documenti di Microsoft Office e di OpenOffice, la possibilità di aprire file da cartelle remote e, mediante un nuovo plugin, consente a più utenti contemporaneamente di lavorare in maniera collaborativa su un documento. L’esperienza multimediale migliora grazie a Listen, player scritto in Python che permette una completa gestione della libreria musicale, l’accesso a Wikimedia per le informazioni su album e artisti, l’ascolto di web radio e podcast, l'organizzazione di playlist. Viene inoltre integrato Catfish, front-end per la ricerca dei file che supporta i principali search engines, tra cui Strigi, Beagle e Tracker, grazie a cui si cercano velocemente documenti, musica, immagini, video. La nuova versione consente inoltre di inserire in maniera rapida e senza problemi tabelle numeriche nei documenti, inoltre è decisamente migliorato il supporto per i documenti di Microsoft Office e Open Office. E' anche possibile trascinare dentro e fuori immagini dai documenti in AbiWord

Dai primi commenti in rete risulta che la nuova versione di Xubuntu sia piuttosto lenta: ocorre valutare se conviene o meno aggiornare.

 

GUARDA IL VIDEO

 



© Riproduzione Riservata.