BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

INTERNET/ YouTube apre le porte al cinema indipendente

Pubblicazione:

youtube_fn1.jpg

Ecco la nuova creazione di You Tube. Dopo CitizenNews, una sezione dedicata esclusivamente al giornalismo fatto dai cittadini comuni, il sito tra più visitati al mondo ha inaugurato un'altra area dedicata al cinema indipendente, chiamata ScreeningRoom. Ogni due settimane verranno caricati 4 filmati di alta qualità - tra lungometraggi, cortometraggi e documentari - recuperati non solo da privati: «Mentre alcuni di questi film saranno già stati trasmessi nei più importanti festival cinematografici indipendenti, altri saranno pellicole completamente inedite» vi è scritto su You Tube. Tra i più celebri film che possono già essere visionati nella nuova sezione vi sono i cortometraggi Il poeta danese, vincitore dell'Oscar 2007 nella categoria dedicata ai cortometraggi d'animazione, della cineasta norvegese Torill Kove, il corto racconta in un quarto d'ora le vicende di un poeta e Our Time is Up (candidato all'Oscar 2006) del regista americano Rob Pearlstein.

Secondo gli esperti del web, la scelta di aprire nuovi canali che si differenzino da quello classico dei video spediti dagli utenti è un passo necessario per far aumentare gli introiti pubblicitari di You Tube. Infatti è un sito visitato ogni mese da oltre 80 milioni di utenti ma attrae poca pubblicità perchè la maggior parte dei video sono visti da poche persone e questo scoraggia gli inserzionisti a pubblicizzare i propri prodotti. Con questa ultima trovata, ci sono più speranze per You Tube di attrarre l'attenzione degli inserzionisti perchè ogni filmato, che verrà scaricato dal visitatore attraverso un link al sito web del produttore della pellicola, conterrà uno spazio reclame.



© Riproduzione Riservata.