BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Domani è l'iPhone-Day: si riuscirà a comprarlo o sarà una mission impossibile?

Pubblicazione:

iPhone2.0i_FN1.jpg

E' il telefono più trendy e glamour dell'anno. Da domani l'iPhone 3G sarà in vendita su tutto il Pianeta, dall'Australia (il primo continente a poterlo acquistare), al Sud America, ma per riuscire a comprarlo dovrò essere nel posto giusto al momento giusto. Perchè la mia missione vada a buon fine ho telefonato a Tim, a Vodafone, agli Apple Store: i rumors sono tanti, le informazioni non coincidono, ma una cosa è certa, domani il melafonino sarà in Italia. Il problema è capire dove.

Vendita nei punti Vodafone – Precedute dal tormentone estivo “bla, bla, bla”, le gentilissime operatrici del 190 e i rivenditori assicurano che da domani iPhone sarà distribuito in tutti i punti vendita, ma per poterlo acquistare devo prenotarlo. Dal sito www.vodafone.it è possibile effettuare la prenotazione da diversi giorni, ma nei punti vendita è permesso prenotarlo solo dall'11. Quindi, stando alle informazioni ottenute, se non mi sbrigo oggi a fermare il melafonino, domani non potrò comprarlo perchè lo venderanno solo ai previdenti e decisi che l'hanno prenotato nei giorni scorsi.

Punti vendita Tim – Qui trovare lo smartphone della mela morsicata sarà decisamente più complesso. Contrariamente a quanto apparso su giornali e postato in blog e forum, per acquistare il 3G di Cupertino non occorre prenotare. Questo lascia grandi speranze a chi è stato contagiato da iPhone-mania, ma bisognerà essere fortunati, cioè essere nel punto vendita Tim giusto al momento giusto. Ho telefonato a tre punti vendita: dal primo mi hanno risposto che non hanno ricevuto alcuna comunicazione sulla vendita dello smartphone. A meno di 24 ore dallo sbarco in Italia non sapevano nulla. Il secondo si è dimostrato possibilista: nessuna prenotazione, ma non avranno uno stock imponente di iPhone, quindi sarà necessario presentarsi all'alba per avrelo. Il terzo: «Non abbiamo avuto indicazioni, ma non preoccuparti, tanto sarà in vendita dall'11 luglio». Come? E' domani.

Apple stores – Se a casa Tim la faccenda era complessa, qui la trama si infittisce. Un Apple Store posizionato in zona centralissima a Milano mi ha assicurato che da domani i melafonini saranno su tutti i loro scaffali e sarà possibile comprarlo subito. Il secondo Apple, geograficamente poco lontano dal primo, mi ha invece detto che l'iPhone non arriverà prima di dieci giorni perchè sembra che l'esclusiva dei primi scontrini sia di Tim e Vodafone. Ho tempestato di telefonate il terzo, ma nessuno ha risposto. Dal sito sembra che iPhone sia in vendita ovunque.

Contratti e attivazione – Sull'attivazione tutti concordano: a casa con iTunes. Su contratti, schede, offerte, internet, mail c'é grande imbarazzo: le informazioni sono oscure

Sarà una mission impossible acquistare il telefono più atteso del 2008? Dite la vostra.

 



© Riproduzione Riservata.