BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

iPHONE/ Oltre un milione le vendite, ma manca la funzione di “copia&incolla”

Pubblicazione:

L'iPhone-mania dilagante era prevedibile, ma nessuno si sarebbe aspettato un boom di così notevoli dimensioni per il telefono di nuova generazione della mela morsicata: in un solo weekend la Apple ha venduto un milione di apparecchi, il doppio delle attese degli analisti. Il dato sulle vendite, diffuso prima dell'apertura di Wall Street, ha dato una spinta al titolo della società di Cupertino che, mentre tutti gli indici di Wall Street sono in rosso, avanza dell'1,24% a 174,72 dollari. L'amministratore delegato di Apple, Steve Jobs, non nasconde la propria soddisfazione: «iPhone 3G ha avuto un weekend di lancio sensazionale. C'erano voluti 74 giorni per vendere il primo milione di iPhone di prima generazione. Il nuovo iPhone 3G debutta alla grande in tutto il mondo».

Successo dell'App Store, il negozio virtuale - Grandi risultati anche per il punto vendita on line della Apple, App Store, lanciato insieme all'iPhone venerdì 11 luglio. In tre giorni le applicazioni scaricate sono state più di 10 milioni: in base ai dati forniti dalla Apple, gli utenti hanno scelto fra 800 applicazioni, di cui 200 gratuite mentre la gran parte delle restanti 600 è venduta a un prezzo inferiore di 10 dollari. «Gli sviluppatori – ha commentato Jobs - hanno creato alcuni applicativi straordinari, che grazie all'App Store possono essere scaricati istantaneamente in modalità wireless».

Manca il “copia&incolla” - Nonostante il “big success”, comincia a farsi sentire la mancanza di una funzionalità banale quanto utile: il copia&incolla. Sembra incredibile, ma con lo smartphone di Cupertino non è possibile effettuare questa semplice operazione. Come riportano MacRumors e Melablog, ExtremeTech ha avuto a disposizione qualche minuto per conversare con Greg Joswiak, responsabile marketing per iPod e iPhone nonché storico Apple Evangelist: non potevano non chiedere perché una feature così comune non fosse presente in OS X Mobile. «Quando abbiamo cominciato dato vita al progetto – ha dichiarato il responsabile marketing della Mela - abbiamo compilato una lista di priorità, costantemente aggiornata nel tempo. Non abbiamo nulla contro il copia&incolla, semplicemente finora ci siamo concentrati su feature che ritenevamo più importanti». Alla luce di questa dichiarazione si accendono le speranze degli utenti: visto l’altissimo numero di feedback che Apple dovrebbe aver ricevuto in questo senso, non è da escludere che il copia&incolla venga introdotto con uno dei prossimi aggiornamenti del firmware di iPhone, iPhone 3G e iPod touch.

 

LA GUIDA ALL'iPHONE

 



© Riproduzione Riservata.