BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

COMPUTER/ Let's Mac Book: in arrivo i nuovi modelli della Apple

Pubblicazione:

apple_macbookR375_19set08.jpg

Chi ha intenzione di acquistare un Mac Book aspetti il 14 ottobre, giorno del lancio dei nuovi computer della casa di Cupertino. A quanto pare i nuovi modelli sono già in spedizione in previsione della fatidica data. Su Internet, tra gli appassionati del brand della mela morsicata, rimbalazano di blog in blog numerose indiscrezioni sui laptop. Un evento ad ottobre è altamente probabile anche considerando il recente ordine, inviato da Apple ai venditori, di esaurire le scorte di iPod e MacBook.

 

I nuovi Mac - Pur non specificando dettagliatamente quali sono le novità, si può facilmente intuire che nella prossima line up della Mela ci saranno il nuovo MacBook rivestito in alluminio ed il nuovo MacBook Pro, entrambi per lungo tempo non aggiornati. E’ anche probabile un aggiornamento del MacBook Air, con processori più veloci e, presumibilmente, un hard disk da 120Gb come quello usato per il nuovissimo iPod Classic. I nuovi portatili dovrebbero essere dotati di schermo retroilluminato a LED, di un nuovo e sottile case in alluminio e, soprattutto, di un prezzo molto aggressivo nella fascia entry-level. L’attuale MacBook, per esempio, è disponibile a partire da 999€; ciò vuol dire che il prezzo del nuovo modello scenderà sicuramente sotto questa cifra. Quanto detto sembra confermare le dichiarazioni fatte da Apple nei mesi scorsi che annunciavano l’arrivo di un nuovo prodotto di transizione che avrebbe, inizialmente, ridotto gli utili della società. Tra le altre features, risale a pochi giorni fa l’indiscrezione che vuole un trackpad di vetro con funzionalità multi-touch nei nuovi MacBook e gli analisti del web hanno già parlato di un possibile schermo sotto il vetro del nuovo trackpad. I nuovi modelli, inoltre, saranno decisamente più sottili degli attuali MacBook e MacBook Pro, e trarranno ispirazione dal design del MacBook Air. L’intero case sarà costituito da un unico pezzo di alluminio, sarà quindi più leggero ed eco-compatibile, ma molto resistente. Se tutto ciò venisse confermato è interessante sottolineare come il trackpad stia sostanzialmente diventando un iPhone senza display. Infine, le stesse indiscrezioni parlano di una CPU a 45nm (forse lo stesso Atom o una versione modificata) come il possibile processore che verrà implementato nel MacBook Air.

 

Mac Book Touch – Sul web circolano rumors sul MacBook Touch, che da molto tempo si vocifera Apple sia pronta per presentarlo. Apple ha depositato in queste ore un brevetto circa un dispositivo portatile grande poco più di un iPhone e meno di un MacBook Air, la cui superficie è interamente occupata da un display multi-touch. Dalle immagini si evincono una serie di accorgimenti sull’interfaccia atti a rendere OS X completamente compatibile con il nuovo dispositivo pur non essendoci mouse e tastiera. A Cupertino hannoanche discusso circa le diverse possibilità di scrolling e sull’utilizzo di una ghiera virtuale in stile iPod per lo scroll rapido degli elementi. La tastiera, diventerebbe più estesa e dovrebbe riconoscere più dita per volta (il caso delle scorciatoie da tastiera).

 

IL VIDEO DEL MAC BOOK AIR ( a cui si ispirano i prossimi Mac Book)

 



© Riproduzione Riservata.