BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MICROSOFT/ Boom di vendite per Windows 7. La casa di Redmond rilascia sei nuove patch

windows7R375_26mag2009.jpg (Foto)

L’obiettivo è quello di risolvere prevalentemente delle falle legate all’esecuzione di codice remoto, da cui sono colpiti sia alcuni sistemi Windows che i pacchetti Office; si risolve anche una vulnerabilità DoS (Denial of Service).
Le patch si applicheranno ai seguenti software:
•    Windows 2000 Service Pack 4;
•    Windows XP Service Pack 2 & 3 (32/64 bit);
•    Windows Vista Service Pack 1 & 2 (32/64 bit);
•    Windows Server 2003 Service Pack 2 (32/64 bit);
•    Windows Server 2008 Service Pack 2 (32/64 bit);
•    Microsoft Office XP;
•    Microsoft Office 2003;
•    Microsoft Office 2007;
•    Microsoft Office 2004 (Mac);
•    Microsoft Office 2008 (Mac).

© Riproduzione Riservata.

IN EVIDENZA