BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

UMID/ Il mini netbook nel palmo di una mano

Pubblicazione:

umid_netbookR375_17feb09.jpg

Si è sempre fatta distinzione tra MID e Netbook, seguendo scrupolosamente le indicazioni di Intel e altri attori in questo particolare settore. Ma con il prodotto firmato dalla coreana UMID siamo di fronte a una novità, al confine tra i due mondi. A differenza di molti MID dispone di una tastiera (come tutti i netbook), mentre il pannello è da 4,8 pollici, ovvero nel campo dei MID (i netbook partono da 7").
Se i netbook sembrano già piccoli, questo UMID è davvero minuscolo, tanto che sta nel palmo di una mano. Dunque, se c’è un problema è sicuramente l’uso della mini tastiera, su cui non è propro scontato muoversi, a meno di avere dita molto sottili La dotazione hardware parla di processore Intel Atom con frequenza operativa compresa fra 1,1GHz 1,33GHz, memoria DDR3 533MHz da 512MB o 1GB, mentre sul fronte storage si può ordinare con 8, 16 o 32GB di memoria NAND Flash.
Altre caratteristiche importanti del mini netbook consistono nelle funzionalità touchscreen e nella risoluzione altissima di 1024x600 pixel. Comprende una fotocamera da 1,3MPx, uno slot compatibile con schede di espansione di memoria micro SHDC, sistema Bluetooth e ricevitori digitali per TV.
Connettività spinta al limite, con l'integrazione del Wireless LAN: DVB-T, HSDPA, WiBro e WiMAX, il tutto in un apparecchio. Il tutto per soli 315 grammi di peso. UMID potrà essere acquistato con sistema operativo Linux (nessuna indicazione sulla distribuzione), Microsoft Windows XP e Windows Vista.
Compresa fra 500 a 800 dollari USA la cifra indicativa da pagare per portarsi a casa il netbook più piccolo del mondo, in arrivo nel corso del 2009.



© Riproduzione Riservata.