BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ART OF MURDER 2/ Caccia al burattinaio: la recensione del videogioco

Pubblicazione:

actofmurder2_R375.jpg

Art of Murder 2 – Caccia al Burattinaio è una classica avventura punta e clicca nella quale il giocatore dovrà sfruttare tutte le sue doti investigative ed essere capace di collegare i fatti a cui andrà incontro nel corso della trama. La vicenda è ambientata negli Stati Uniti, colpiti da una serie di misteriosi, brutali omicidi. Apparentemente, simili omicidi vengono scoperti dall`altra parte dell`oceano, esattamente a Parigi, in Francia. Il killer sembra lasciare sulla scena del delitto, uno speciale marchio: il corpo è sempre accompagnato da una misteriosa bambola vestita con abiti del 17° secolo e gli arti del cadavere legati al soffitto come se il corpo esanime fosse un burattino.

 

Art of murder 2, il gioco - Il giocatore nei panni di Nicole Bonnet, giovane ma esperta agente FBI, condurrà l’inchiesta per risolvere i casi di questi intricati delitti, le cui storie si intrecciano tra di loro. Scoprire qual è il legame tra le vittime, individuare il movente del killer saranno solo alcuni degli obiettivi del giocatore che dovrà cercare di agire in anticipo per evitare che l’assassino compia un nuovo delitto. Le ricerche porteranno il giocatore a una sorprendente scoperta... una serie di eventi accaduti secoli fa che lo porteranno a viaggiare attraverso gli oscuri e sconosciuti angoli di New Orleans, i vicoli e le strade tra i sobborghi di Parigi e Marsiglia, i Pirenei spagnoli e la calda L’Avana Caratterizzato da un’intrigante trama con tanti momenti di suspance,

 

Art Of Murder 2, la grafica - Caccia al Burattinaio sarà un’avventura originale e coinvolgente arricchita da una grafica ben curata e da una particolare atmosfera dark creata da una sapiente combinazione di trama, grafica, effetti sonori e musica, scritta appositamente per il gioco. Art of Murder 2 – Caccia al burattinaio, chi è l’assassino?



© Riproduzione Riservata.