BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

VIDEOGIOCHI/ Xbox malfunzionanti e Wii Sports Resort: l’agosto caldo delle console

Pubblicazione:

Wii_sportR375_27_ago_09.jpg

Sony ha rilanciato la sfida. Dopo mesi durissimi, dominati dalla super console Nintendo, la Play Station Si prepara a tornare sul mercato rinnovata nelle dimensioni,nel logo, nel design, ma soprattutto nel prezzo, sensibilmente più basso rispetto alla precedente versione. Dall’agosto dei videogiochi ci sono però altre notizie degne di nota. La prima riguarda la Xbox 360, piattaforma di gioco di casa Microsoft. Un sondaggio della rivista statunitense GameInformer ha raccolto informazioni da 5.000 lettori e ha rilevato che il 54,2% dei possessori americani della console si é imbattuto in malfunzionamenti delle unità di gioco. Dato ancor più sbalorditivo è quello di un 41% che rappresenta la fetta di clienti che hanno rispedito la console all’assistenza Microsoft ricevendola poi nuovamente difettosa.

 

Puntuale la risposta dell’azienda al pungente sondaggio: «Microsoft crede che XBox 360 sia una delle migliori soluzioni per l'intrattenimento elettronico e che si caratterizza per un ottimo sistema di garanzia. Costantemente miglioriamo il design, la produzione e le performance e siamo molto attenti sui test di affidabilità. XBox 360 è la console più utilizzata dai giocatori sin dal momento del lancio, e intendiamo proseguire su questa strada». Microsoft, che nel 2007 prolungò la garanzia della Xbox 360 a tre anni con un investimento pari ad un miliardo di dollari, starebbe ora pensando di seguire la strada battuta da Sony, proponendo una console dalle dimensioni e dai costi ridimensionati.

 

L’estate della sponda Nintendo non è stata per nulla negativa, anche se c’è stato un calo nella vendita delle console, nel trimestre tra aprile e giugno, a cui proprio nessuno era abituato .Nonostante ciò, a trainare immagine e vendite è stato il nuovo Wii Sports Resort, seconda versione del celebre gioco abbinato alla console attraverso cui praticare diversi tipi di attività sportive. Il nuovo gioco è il primo a sfruttare il Wii Motion Plus, periferica lanciata poche settimane fa che offre migliori prestazioni e una sensibilità dei movimenti considerevolmente accentuata. La sfida del Wii Motion sembra essere vincente visto che in circa un mese ne sono state piazzate 936mila unità. Ancora meglio, però, è andata a Wii Sports Resort: il gioco comprensivo di nuove attività come canottaggio, frisbee, battaglie con le spade ecc, ha realizzato la cifra stellare di 3 milioni di copie vendute in tutto il mondo. Altrettanto confortante è la distribuzione per aree visto che sia in Europa,Usa e Giappone sono stati venduti un milione di pezzi.

 

Il tutto ovviamente perseguito in una manciata di settimane visto che ad inizio luglio ancora non erano sul mercato né Wii Motion né tantomeno Sports Resort. Netta la soddisfazione per il colosso giapponese. Laurent Fischer, direttore della divisione marketing di Nintendo Europe, che ha dichiarato: «I primi dati sulle vendite di Wii Sports Resort sono positivi. Sarà sicuramente un altro titolo Nintendo che venderà tanto nel corso del tempo, piuttosto che fermarsi solamente a una buona partenza». «Se si considerano anche le ottime vendite di Wii MotionPlus – ha aggiunto Fischer -, è un segno che sempre più famiglie e amici stanno giocando insieme, e questo è proprio l'obiettivo principale di Nintendo». Marco Fattorini



© Riproduzione Riservata.