BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

WINDOWS XP/ Alureon, un malware minaccia i software Microsoft

Pubblicazione:

windowsxp_R375.jpg

WINDOWS XP ALUREON MALWARE – Un malware, messo in moto da un aggiornamento della stessa Microsoft, sta minacciando i milioni di utenti Windows XP. Il virus è in grado di rubare i numeri delle carte di credito e di bloccare l’avvio dei computer. Si parla di questo problema dallo scorso febbraio, ma solo ora Microsoft ha ammesso il problema in maniera ufficiale. A febbraio scorso infatti la patch MS 10-021 ha aggiornato gli utenti di questo sistema operativo e il virus è stato in grado di raggiungere il Kernel, cuore del computer, per metterlo in stallo totale. Il malware è chiamato Alureon o anche TDL 3 Rootkit e provoca la cosiddetta “schermata blu della morte”, il BSOD (Blue Screen of Death).

Una schermata similare a quella del riavvio del pc ma invece sintomo del virus. Per rimediare al problema, Microsoft sta modificando le patach diffuse dal 16 aprile in avanti. Queste, le MS 10-015, in caso di presenza di un rootkit o di altro virus impediscono l’installazione dell’aggiornamento. I

 

 

LEGGI L'ARTICOLO SUI TRE CELLULARI NOKIA LOW COST

 

LEGGI L'ARTICOLO SUL SOFTWARE IBM IN AIUTO DEI PENDOLARI

 

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L'ARTICOLO



  PAG. SUCC. >