BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

APPLE/ Due milioni di iPad in 60 giorni. Ma in Italia e in Europa costa il 25% in più che negli Usa

Pubblicazione:

ipad-stevejobsR375.jpg

DUE MILIONI DI IPAD VENDUTI I 60 GIORNIMA IN EUROPA COSTA DI Più - Steve Jobs ha annunciato che l’iPad si è rivelato un enorme successo, con due milioni di vendite in 60 giorni. In tutti il mondo, i negozi che vendevano l’iPad hanno registrato il tutto esaurito. Tuttavia, è stato riscontrato, per quanto riguarda i clienti europei, una decisa maggiorazione del prezzo rispetto agli altri Paesi.

 

CLICCA QUI O SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE ‘ARTICOLO SUL SUCCESSO DELL’IPAD E SUI COSTI MAGGIORI IN EUROPA RISPETTO AL RESTO DEL MONDO 

LEGGI LE ALTRE NEWS DI HI-TECH

 

Steve Jobs è radioso nell’annunciare lo straordinario successo di vendite dell’iPad: «I nostri clienti di ogni parte del mondo stanno provando il magico iPad e sembra che lo amino tanto quanto lo amiamo noi», ha detto Steve Jobs commentando i 2 milioni di iPad venduti in 60 giorni in tutto il mondo, un risultato senza precedenti che ha registrato il tutto esaurito in tutti i punti vendita.«Apprezziamo la loro pazienza, e stiamo lavorando duramente per produrre sufficienti iPad per tutti» ha dichiarato il leader della Apple riferendosi a quanti non riescono a trovare l'iPad. Anche in Europa e in Italia l’iPad, da venerdì, da quando è in commercio ha registrato il tutto esaurito. Nonostante l’entusiasmo degli acquirenti, in Europa è stata riscontrata una pecca non del tutto spiegabile: l’iPod, nel Vecchio continente, costa molto di più che dalle altre parti. Secondo l’indice Pad del CommSec australiano, infatti, probabilmente per un cambio di valuta sbagliato dollaro-euro e dollaro-sterlina «in Germania, Francia, Italia e Regno Unito un iPad costa il 20-25% in più rispetto agli Stati Uniti»: così ha dichiarato Craig James, capo economista alla divisione share trading. «La domanda – continua - è se Apple abbia fissato un prezzo troppo alto per il suo dispositivo sul mercato europeo, o se la sterlina e l'euro abbiano bisogno di deprezzarsi ancora per allineare i prezzi globali».


Leggi anche: TABLET/ iPad agli europarlamentari. E' polemica per i costi dell'operazione

 

CLICCA QUI O SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE ‘ARTICOLO SUL SUCCESSO DELL’IPAD E SUI COSTI MAGGIORI IN EUROPA RISPETTO AL RESTO DEL MONDO

 



  PAG. SUCC. >