BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

AUSTRALIA/ Il cellulare che prende anche senza campo: aiuterà a comunicare durante i terremoti

Pubblicazione:

telefono-cornettaR375.jpg


I TELEFONI CELLULARI CHE PRENDONO ANCHE DOVE NON C’E’ CAMPO - Cellulari che prendono senza campo: si tratta di una nuova tecnologia messa a punto in Australia. I telefoni cellulari che prendono anche dove non c’è segnale utilizzano un’interfaccia WiFi come quella utilizzata per internet

 

Il cellulare che prende anche dove non c’è campo. E consente di telefonare anche dove non c’è alcun segnale. Presto potrebbe essere possibile grazie ad un software sviluppato dagli scienziati dell'università Flinders di Adelaide. Il congegno racchiude le medesime funzioni delle torri di telefonia mobile, grazie all’impiego di un’interfaccia WiFi utilizzata, di norma, per internet. Il dispositivo permette che la voce venga trasferita senza che si renda necessario il passaggio attraverso un punto centrale di raccolta e smistamento. La nuova tecnologia è stata sperimentata con successo in alcune zone desertiche dell’Australia dove non c’era campo. Le comunicazioni tra diversi telefonini si sono limitate a poche centinaia di metri di distanza, ma a breve, il raggio d’azione sarà allargato.

 

Leggi anche: YOUTUBE WIRED/ Video - 10 consigli 2.0 per vacanze al top: dall'app per fare la valigia, a quella per parlare una lingua sconosciuta

 

Leggi anche: NEXUS ONE/ Esce in Italia il cellulare di Google che fa tutto con la voce


CLICCA QUI O SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO CON LE POSSIBILITA’ DI UTILIZZO DEI TELEFONI CHE PRENDONO DOVE NO C’E’ CAMPO
 



  PAG. SUCC. >