BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

INTERNET/ Ci sono troppi cellulari e chiavette, la rete rischia il collasso

CellulareR375_23ago09.jpg (Foto)

Calabrò ha pertanto proposto di rendere disponibili circa 300 Mhz di frequenze liberati dal passaggio dalla tv analogica a quella digitali da mettere all’asta per essere utilizzati come nuova fonte di banda larga mobile. Anche perché già adesso la velocità massima raggiunta realmente sulla rete è compresa tra gli 1 e 2 megabit al secondo, mentre gli abbonamenti ne promettono almeno 7.

L’allarme viene comunque minimizzato da Franco Bernabè, amministratore delegato di Telecom Italia, secondo cui “non c’è alcun rischio”. “Noi e altri operatori stiamo facendo grandi investimenti per la connessione in fibra ottica delle stazioni radiomobili per aumentare la potenza e la capacità della rete”.

© Riproduzione Riservata.