BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Hi-Tech

YOUTUBE WIRED/ Video - 10 consigli 2.0 per vacanze al top: dall'app per fare la valigia, a quella per parlare una lingua sconosciuta

ilingualR375.jpg(Foto)

A meno che, zaino in spalla, non vogliate partire all’avventura, difficilmente farete a meno di un albergo. Tablet vi permette di selezionare i migliori, per quanto riguarda il rapporto qualità prezzo, i più accattivanti ed eccentrici ed i più particolari dal punto di vista del design.

 

Cosa mettere in valigia? Quali oggetti sono realmente indispensabili e quali, invece, si possono acquistare sul luogo? Fare la valigia è un’arte, e Onebag, “the art and the science of travelling light”, promette di insegnarvela.

 

Scusi, da che parte è il centro? Per evitare fastidiose e imbarazzanti domande, specie se vi trovate in uno stato straniero e non avete dimestichezza con le lingue l’ideale è Galileo Offline Maps, con cartine consultabili anche senza la connessione internet.

 

Se avete intenzione di dare alle vostre vacanze una coloritura particolarmente esotica e avventurosa, per non ritrovarvi impantanati nelle sabbie mobili non potrete fare a meno di una guida. Con PocketSherpa potete selezionare la città interessata, vedere quante guida ci sono a disposizione, e accordarvi tramite mail.