BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ANTIVIRUS/ Intel ha comprato McAfee per 6 miliardi di euro

Pubblicazione:

intelmcafeer375.jpg

I 7,68 miliardi di dollari saranno erogati con denaro liquido e non con uno scambio di azioni. Di fatto, la società, che nel 2009 ha ottenuto ricavi per due miliardi di dollari, è stata comprata pagando ogni sua azione 48 dollari, il 60% in rispetto alla chiusura di Wall Street di mercoledì, pari a 29,93 dollari ad azione. La notizia dell’acquisizione ha fatto lievitare il valore delle azioni a del 57,90% a 47,26 dollari. Con l’operazione, Intel intende puntare su un mercato nel quale era ancora debole, quello dei software per la sicurezza di congegni collegabili ad Internet, come palmari, telefoni cellulari o bancomat. «Con la rapida espansione dei prodotti che consentono la connessione a Internet, sempre più elementi della vita quotidiana si spostano online», ha dichiarato Paul Otellini, Ad di Intel. «In passato – ha aggiunto - gli standard di efficienza energetica e di connettività erano fissati dai computer, guardando avanti la sicurezza sarà il pilastro su cui fondare i servizi».

 

Leggi anche: FACEBOOK/ Il fondatore Mark Zuckerberg: “Sulla privacy ho compiuto un pacchetto di errori”

 

Leggi anche: FACEBOOK/ I video shock e tutte le applicazioni “trappola” che carpiscono i vostri dati sensibili



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.