BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FACEBOOK/ Colombia, «lista della morte» pubblicata sul social network: assassinati tre giovanissimi

Pubblicazione:

facebook_morte.jpg

NARCOS E GUERRIGLIERI - «Los Rostrojos è uno dei gruppi originati dai paramilitari che si presume siano stati smobilitati – ha dichiarato la Felbab-Brown -. I gruppi paramilitari hanno una lunga storia che risale agli anni ’60 e hanno combattuto contro le Farc e la guerriglia di sinistra. Erano corrieri e organizzatori indipendenti del traffico di droga. Per un lungo periodo, sono stati collusi con il governo colombiano e sono all’origine di alcuni dei più crudeli e sanguinari massacri e omicidi». I gruppi paramilitari sono stati smobilitati nel 2005, ma si sono divisi in quelle che ora il governo definisce come bande criminali.

 

GLI EX PARAMILITARI - «Per gran parte degli anni ’90, le attività dei gruppi paramilitari erano tali da non metterli particolarmente in competizione con le Farc. Ma nello stesso tempo massacravano e intimidivano le comunità, affinché supportassero loro e non le Farc», ha aggiunto la Felbab-Brown. Per l’esperta, queste recenti morti legate a Facebook potrebbero inserirsi nella stessa tradizione di intimidazione. «Il governo colombiano è molto più motivato a dare la caccia a queste nuove gang di quanto non lo fosse con i gruppi paramilitari – ha aggiunto -. Ma le gang producono lo stesso livello di insicurezza nel Paese».
 

CLICCA SUL PULSANTE >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L'ARTICOLO SULLA LISTA DELLA MORTE DI FACEBOOK



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >