BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MICROSOFT/ Rilasciato l’aggiornamento straordinario per Windows. Una falla di sistema consente agli hacker l’accesso in remoto

Pubblicazione:

windows_7_menuR375_30ott08.jpg

«Possiamo confermare che negli ultimi giorni abbiamo visto un aumento dei tentativi di sfruttare la vulnerabilità», ha dichiarato Christopher Budd, responsabile della gestione delle comunicazioni di sicurezza di Microsoft. L’allarme per la falla è scattato alcune settimane fa. All’inizio ha interessato alcune chiavette USB. Un collegamento « opportunamente confezionato presente al loro interno è risultato in grado di forzare Windows a caricare in memoria file nocivi. Successivamente la falla è stata sfruttata da un virus denominato Sality.AT, con una attività virulenta in crescita a ritmi preoccupanti», spiega il sito web specializzato Pmi.it. L’aggiornamento straordinario è stato distribuito prima di quello mensile tradizionale, per impedire che nuove famiglie di malware sfruttino la falla scoperta, infettando così la rete in maniera esponenziale. La falla coinvolge i sistemi Windows XP, Vista, Windows 7, Windows Server 2008 e Windows Server 2008 R2.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.