BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

VIAGGIO NEL TEMPO/ Per la prima volta sarà possibile riascoltare voci e suoni della civiltà etrusca

Pubblicazione:

VIAGGIO NEL TEMPO – Un viaggio nel tempo per riascoltare voci e suoni della civiltà etrusca. Grazie alla nuova tecnologia digitale 3D sarà possibile immergerci nella vita quotidiana di uno dei popoli più misteriosi della storia. Un vero e proprio viaggio nel tempo, come scrive Marco Gasperetti sul Corriere, reso possibile in Toscana da una tecnologia chiamata X-Spat Box 2 che utilizza per la prima volta al mondo sofisticati algoritmi e un sistema con 56 casse acustiche. Una volta entrati nel sound-landscape (paesaggio sonoro), il visitatore ha la sensazione di viaggiare indietro nel tempo e di rivivere quel «sensorio».

 

Il sistema sarà presentato per la prima volta al Lubec (21 e 22 ottobre al Real Collegio di Lucca), la rassegna internazionale delle tecnologie dedicate ai beni ambientali per poi entrare nel museo archeologico di Palazzo Bombardieri a Rosignano, in provincia di Livorno. X-Spat Box 2 è stato anche adottato dalla televisione di Stato coreana per trasmissioni sperimentali. I creatori della macchina per viaggiare nel tempo in 3D sonoro sono una piccola, giovane, innovativa e aggressiva società di Livorno, la A&G Soluzioni digitali, formata da ingegneri, informatici e musicisti diplomati al Conservatorio.

 

CLICCA SUL PULSANTE >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO SUL VIAGGIO NEL TEMPO ATTRAVERSO I SUONI
 



  PAG. SUCC. >